I vincitori

logo web
www.romawebfest.it

Il 28 settembre nella sala Auditorium del MAXXI, museo nazionale delle arti del XXI secolo, si è svolta la premiazione ufficiale della seconda edizione del Roma Web Fest.

L’evento è stato introdotto da Janet De Nardis, direttrice artistica e ideatrice di RWF, la quale ha definito il festival un angolo di cielo  per una nuova sfumatura d’azzurro rappresentata dalle web serie e da tutte quelle creazioni audiovisive che nascono nella rete, frutto di passione e talento.

Alla presenza di molti attori famosi e di una sala gremita di gente, il direttore ha ringraziato la giuria per essere stata così attenta nel visionare i progetti finalisti, e il pubblico per la grande affluenza che ha  interessato i numerosi panel e gli incontri avvenuti nei giorni di kermesse che hanno messo in luce il nuovo mondo delle Web Serie che con grande intelligenza e gusto artistico si stanno facendo spazio nel mondo dell’audio-visivo.

A presentare l’evento l’attore comico  Saverio Raimondo, che ha divertito il pubblico attraverso i suoi esilaranti interventi.

L’attenta giuria, seduta in prima fila e composta da:

Marco Muller (Critico e produttore cinematografico, dal 2011 direttore artistico del festival internazionale del film di Roma),

Luca Argentero (Attore e produttore),

Cristina Priarone (Direttore generale di Roma Lazio film Commission),

Massimo Gaudioso (Sceneggiatore e regista),

Michele Ferrarese  (Executive creative director Fox International),

Paola Minaccioni (Attrice e comica),

Leonardo Ferrara (RAI Fiction),

Massimiliano Bruno (Regista, sceneggiatore e attore ),

Massimo Razzi (Direttore Kataweb di Repubblica.it)

Mario Sesti (giornalista e critico cinematografico)

ha deciso di assegnare i seguenti premi :

Premio Roma web fest: Milano Underground

Miglior serie italiana: Esami

Miglior serie straniera: Libres

Miglior produttore: Under

Miglior regia: Ivan Silvestrini (Under)

Premio del pubblico: Felici ma Furlans

Migliori effetti speciali: Elba – l’eredità di Napoleone

Miglior soggetto/sceneggiatura: Elba – l’eredità di Napoleone

Miglior montaggio: Milano Underground

Miglior fotografia: Quella sporca sacca nera

Premio puntata pilota universitaria: The Watcher

Miglior colonna sonora: Under

Miglior Sound design: Under

Miglior attore: ex aequo Franco Ravera (Notte Noir) e Luca De Giovanni (Il vecchio col cappello).

Miglior attrice: Valentina Bellè (Under)

Miglior scenografia/costumi: Under

Miglior grafica: Preti

Miglior scena horror: Horror vacui (inizio)

Miglior scena comica: Coglione no (l’idraulico)

Miglior scena d’azione: Quella sporca sacca nera

Menzione speciale Giuria: Preti

Menzione speciale RWF: The Jackal

Personaggio Rivelazione dell’anno: Edoardo Ferrario

Inoltre, per la prima volta, Rai Fiction assegna due premi:

Miglior Serie Web che va ad “Under”

Menzione Speciale al talento che va a “Elba – L’eredità di Napoleone.”

 

Per maggiori informazioni:

[email protected]

https://www.facebook.com/RWFRomaWebFest

https://twitter.com/Roma_Web_Fest

Senza categoria

Patrocinato da

Nuovo_logo_SIAE1

Patrocinato da