2016 – Bando Roma Web Fest

www.romawebfest.it/com/eu

[email protected]

BANDO ROMA WEB FEST 2016

Si indice il quarto bando di concorso per la partecipazione al Roma Web Fest edizione 2016. Il Concorso è destinato a mettere in relazione i giovani filmmaker italiani e stranieri con le grandi produzioni televisive e cinematografiche italiane ed estere, realizzando una rassegna che possa promuovere un nuovo modello di raccordo tra il mercato cinematografico e televisivo e autori/produzioni che utilizzano il web come canale produttivo e distributivo.

  1. 1 DEFINIZIONI ai fini del presente Bando di concorso si applicano le seguenti definizioni:

Per “web serie” si intendono una serie di prodotti di fiction (composti da almeno 3 episodi) realizzati per essere fruiti attraverso il web oppure sui display dei dispositivi mobili. La serie di prodotti di fiction deve essere costituita da tre o più episodi tenuti insieme dallo stesso titolo e marchio commerciale (qualora presente). La web serie deve essere caratterizzata da una narrazione di fondo che racconta le vicende di personaggi fissi o comunque da un tema comune. Gli episodi devono essere webnativi.

Non sono considerate web serie opere come le anteprime, i trailer, i size reels, i teaser, i demo reels, gli spot pubblicitari, sequenze di lungometraggi per la distribuzione cinematografica o per il rilascio dell’home video, episodi di serie tv andate in onda, distribuite principalmente da un canale televisivo gratuito, da una televisione a pagamento e da tutte le televisioni via cavo, gli eventuali episodi pilota di serie tv rimasti invenduti.

Per “episodio” si intende un singolo frammento di web serie della lunghezza massima di 24minuti;

Per “autori” si intendono le persone fisiche residenti in Italia o all’estero che abbiano compiuto i diciotto anni di età; nel caso di minorenni sarà necessario una liberatoria autenticata dal tutore legale dello stesso.

Per “società di produzione audiovisiva” si intende la società residente in Italia o all’estero avente come oggetto sociale principale la produzione di prodotti audiovisivi.

Per “associazioni culturali” si intendono le associazioni senza scopo di lucro residenti in Italia e all’estero.

  1. OGGETTO DEL PRESENTE BANDO

2.1 I vincitori dei premi più importanti saranno ammessi di diritto alla finale dei festival di web serie gemellati con il Roma Web Fest (come verrà indicato a partire dal mese di maggio nella sezione “Premi” del sito www.romawebfest.it)

  1. DOMANDA DI AMMISSIONE E REQUISITI DEI PROGETTI

3.1 Il concorso del Roma Web Fest (promosso dall’associazione culturale ANCEF (Associazione Nazionale Creativi e Filmmaker) edizione 2016 apre le iscrizioni il 1^ aprile 2016 e le chiude il 10 Agosto 2016;

3.2 Le web serie dal momento dell’iscrizione potranno essere votate dagli utenti della rete agli indirizzi www.romawebfest.com e www.romawebfest.it fino alla data del 10 Agosto 2016;

3.3 L’iscrizione può avvenire esclusivamente on line, compilando debitamente i moduli disponibili sul sito www.romawebfest.it, www.romawebfest.com e www.romawebfest.eu;

3.3 Le web serie possono essere iscritte al concorso da autori, da associazioni culturali o da società di produzioni audiovisive italiane e straniere. Al momento dell’iscrizione, gli autori dovranno essere maggiorenni o se minorenni autorizzati dal loro tutore legale;

3.4 Per accedere al concorso, autori, associazioni culturali e società dichiarano di essere i proprietari ed i titolari esclusivi di tutti i diritti di utilizzazione economica delle web serie ed accettare il Disclaimer riguardo i contenuti delle web serie stesse; dovranno altresì dichiarare che la web serie da loro iscritta al concorso sia originale e non leda diritti di terzi; a tal riguardo si manleva il Roma Web Fest e Ancef da ogni pretesa da chiunque avanzata;

3.5 Al momento dell’iscrizione, è obbligatorio avere già caricato su Youtube, su Vimeo o su un’altra piattaforma, almeno 3 (tre) episodi della web serie che viene iscritta al Roma Web Fest. Il caricamento degli episodi può essere effettuato anche sul canale YouTube collegato al Roma Web Fest nella fase precedente al completamento dell’iscrizione;

3.6 Solo un episodio sarà iscritto al concorso e parteciperà al voto del pubblico della rete. Si solleva da responsabilità il Roma Web Fest e l’Ancef se il video dovesse risiedere su una piattaforma diversa da Youtube e Vimeo che risultasse incompatibile con il sistema di caricamento del concorso.

3.7 Le web serie devono avere pubblicato almeno 1 episodio nell’arco di tempo che va dal primo gennaio 2014 al 10 Agosto 2016.

3.8 L’iscrizione al Roma Web Fest non potrà avvenire prima della pubblicazione in rete del terzo episodio.

3.9 Ciascun autore, associazione o società può iscrivere al concorso più di una web serie.

3.10 La singola web serie può essere iscritta al concorso indicando una sola categoria. Il Comitato Scientifico del Roma Web Fest, valutati i contenuti, si riserva, ad insindacabile giudizio, la possibilità di sostituire la categoria di appartenenza rispetto a quella originaria di iscrizione.

3.10/a Possono essere valutati degli ex-aequo.

3.11 Le categorie in concorso sono:

Azione

Cartoon

Comedy/sketch

Comedy/story

Drama

Mokumentary

Web show/tutorial

Web serie brandizzate

Science/fantasy

Horror

Altro

  1. 11/a Categoria a sé è costituita dalla puntata pilota di una web serie per le università. Il regolamento per questa categoria seguirà uno specifico bando.

3.12 Per la migliore opera straniera è previsto un Premio speciale; le web serie non in lingua inglese dovranno essere sottotitolate in inglese o in italiano.

3.13 La web serie si intenderà ammessa al momento della pubblicazione sul sito www.romawebfest.it, www.romawebfest.com o www.romawebfest.eu previa verifica della regolarità dell’iscrizione da parte del Comitato Scientifico del Roma Web Fest.

3.14 Con l’iscrizione al concorso, si accetta l’iscrizione alla newsletter del Roma Web Fest e all’ associazione promotrice del festival:
Associazione Nazionale Creativi e Filmmakers (ANCEF) La quota annuale di iscrizione è di 45,00 €.
Ogni autore può far concorrere più opere pagando una sovrattassa di 30,00 Euro per ogni opera iscritta oltre alla prima.

  1. ISCRIZIONE A CONCORSO

4.1 L’iscrizione al concorso prevede un costo di 45,00 Euro da pagare tramite Paypal, per associarsi ad ANCEF. Questo permette l’iscrizione di una prima opera gratuitamente.

4.1/a Il costo dell’iscrizione di una seconda opera (o ulteriori) è di 30,00 Euro cadauna.

4.2 Tutte le web serie iscritte, anche quelle che non supereranno la selezione per l’ammissione alla finale (e che quindi non concorreranno per aggiudicarsi i premi in palio), saranno comunque proiettate in una delle giornate del festival.

  1. COMISSIONI DI VALUTAZIONE

5.1 La selezione dei progetti concorrenti verrà effettuata con una selezione da parte del Comitato Scientifico entro il 10 Agosto 2016 (prima fase) e con una valutazione da parte di una Giuria qualificata (seconda fase) che avrà inizio il 30 Agosto con la pubblicazione delle web serie finaliste e che si concluderà l’ultimo giorno di Festival, il 2 Ottobre 2016. I vincitori saranno annunciati subito dopo, durante la cerimonia di premiazione, lo stesso 2 Ottobre 2016.

5.2 Il Comitato Scientifico è costituito da Janet De Nardis (Direttrice artistica del Roma Web Fest); Simone Laudiero (Consulente esterno dei contenuti del Roma Web Fest); Mauro Di Donato (Professore della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Roma La Sapienza); Andrea Minuz (Professore della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Roma La Sapienza); Michael Ajakwe (Direttore del Los Angeles Web Fest).

5.2/a Il giudizio definitivo spetta al Direttore Artistico.

5.3 La Giuria qualificata sarà composta da illustri esponenti del mondo autoriale e della produzione audiovisiva.

5.4 I componenti della Giuria saranno indicati dal Comitato Scientifico entro il 30 Agosto 2016.

  1. CRITERI GENERALI DI AMMISSIONE E SELEZIONE

6.1 Le web serie italiane e straniere saranno valutate in base agli stessi criteri, sulla base dei seguenti requisiti: elevato valore artistico, qualità tecnica del prodotto audiovisivo, intesa come valore delle componenti tecniche e tecnologiche del progetto filmico, potenzialità di richiamo per un pubblico internazionale, competenza tecnica e professionale dei soggetti proponenti, innovatività del linguaggio e web-awereness.

6.2 Le web serie potranno trattare qualsiasi tema purché non contrario a norme di legge o risultanti lesivi e offensivi dei diritti umani e della dignità della persona o comunque contrari ai principi etici e morali.

  1. SELEZIONE DEI PROGETTI E CONCORSO FINALE
  1. La selezione sarà articolata in due fasi:
  1. Fase di Ammissione dei progetti, nella quale sarà verificato (in autonomia dal Comitato Scientifico) se i progetti presentati soddisfano i requisiti stabiliti dal presente Bando. Gli autori o le produzioni compileranno il modulo di richiesta di iscrizione (associandosi a ANCEF) in cui sarà inserito il link dell’effettuato pagamento di Euro 45,00 tramite il conto intestato a

Associazione Nazionale Creativi e Filmmaker (ANCEF) IT71L0200805120000103988809 o tramite Paypal.

Senza conferma di pagamento l’iscrizione non risulterà completa. In caso di esclusione dal concorso a causa di violazioni del regolamento la quota di iscrizione versata non verrà restituita. I documenti (conferma di pagamento con email di riferimento, carta d’identità e liberatoria da scaricare dal sito) dovranno essere inviati a [email protected]

  1. b)Fase di Selezione: Le web serie finaliste saranno selezionate dal Comitato Scientifico entro il giorno 30 Agosto 2016.

7.2 Le web serie finaliste saranno annunciate tramite pubblicazione sui siti www.romawebfest.it, www.romawebfest.com e www.romawebfest.eu entro il giorno 30 Agosto.

7.3. Le web serie finaliste avranno accesso alla fase finale del concorso che avrà luogo durante il Roma Web Fest 2016 nei giorni 30 Settembre-1/2 Ottobre 2016. Le tre giornate di concorso potrebbero subire una variazione di data a causa della location. Variazione che sarà in ogni caso comunicata entro 25 Luglio 2016.

7.4 Le web serie finaliste verranno proiettate durante le prime due giornate del Festival, in una sezione Speciale dedicata alle Opere in Concorso, per essere sottoposte al giudizio della Giuria qualificata.

7.5 Il terzo giorno di Festival, la Giuria qualificata decreterà le web serie vincitrici del Roma Web Fest 2016 in occasione delle premiazioni.

7.6 Le valutazioni e determinazioni finali della Giuria qualificata sono inappellabili.

7.7 Il voto del pubblico sarà assegnato dagli utenti della rete entro il 10 Agosto 2016. La votazione prevede che ciascun utente possa dare un voto – da una a cinque stelle – premendo il pulsante corrispondente al numero di stelle (punteggio) che si vuole assegnare; ogni singolo utente può esprimere un solo voto per ogni web serie in gara. Il vincitore sarà determinato da una media tra il numero di voti e il voto ricevuto in base alle “stelle”.

  1. OBBLIGHI DEI VINCITORI

8.1 I partecipanti al Concorso autorizzano il Roma Web Fest (e l’associazione ANCEF) alla promozione e alla pubblicazione sul sito web del concorso, delle web serie iscritte, nonché alla loro proiezione durante le giornate del concorso finale, in altri concorsi gemellati ed eventi collaterali al Roma Web Fest.

8.2 I partecipanti al Concorso assicurano la corretta fruibilità del materiale iscritto e manlevano il Roma Web Fest (e l’associazione ANCEF) da qualsiasi responsabilità circa la mancata o non finalizzata iscrizione al concorso, come pure rispetto alla impossibilità tecnica di visualizzare i contenuti della web serie iscritta o inviata.

8.3 I partecipanti al concorso hanno l’obbligo di firmare la liberatoria per l’iscrizione della web serie. Pena della mancata sottoscrizione della liberatoria è l’esclusione dal concorso.

8.4 I vincitori del Concorso dovranno menzionare espressamente nei materiali promozionali e pubblicitari stampati o pubblicati in Internet successivamente al Concorso, che la web serie è vincitrice del Roma Web Fest 2016.

  1. ESCLUSIONI

9.1 Le domande di partecipazione verranno escluse se:

  • Inoltrate oltre il termine di presentazione previsto il 10 Agosto – (fa fede il giorno in cui viene compilata la domanda al Roma Web Fest)
  • Prive di sottoscrizione;
  • Prive dei requisiti previsti dal presente Bando;
  • I contenuti delle opere presentate si riveleranno contrari alle leggi o all’ordine pubblico, o risultino lesivi e offensivi dei diritti umani e della dignità della persona o comunque contrari ai principi etici e morali.
  1. ACCETTAZIONE
  1. 1 Accetto che:
  • Il Festival utilizzi la mia web serie in ogni evento promozionale collegato al Roma web Fest e per i panel promozionali legati ai web fest partner;
  • La mia web serie (o parti di essa) sia inclusa nei materiali promozionali del Roma Web Fest;
  • La mia web serie appaia su romawebfest.it /com/eu e faccia parte degli archivi del Roma web Fest.

11 CONTROVERSIE

11.1 Per ogni controversia è competente il Foro di Roma.

12 INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

12.1 I partecipanti, con la presentazione dei lavori eseguiti e dalla relativa iscrizione al concorso, consentiranno il trattamento dei propri dati personali, per le esigenze concorsuali, ai sensi del D.Lgs. n.196/2003. Il partecipante autorizza l’Associazione culturale “Associazione nazionale Creativi e Filmmaker” (ANCEF) organizzatrice del Festival Roma Web Fest, a pubblicare immagini, fotografie e filmati e/o video registrati durante il festival sul proprio sito, sui cataloghi, e/o su altri mezzi di comunicazione ritenuti idonei, ed eventi di divulgazione pubblici e privati senza che comunque venga pregiudicata la dignità personale e il decoro. Il partecipante inoltre sottoscrive che tale autorizzazione di diritti d’uso non è in contrasto con eventuali accordi contrattuali e/o diritti di agenzie di rappresentanza, sollevando l’ UCL da eventuali pretese di terzi in relazione a tale concessione di diritti. Il partecipante autorizza l’utilizzo dell’immagine/i e musiche, che sono da considerarsi a titolo del tutto gratuito. Il partecipante, ai sensi del D.Lgs 196/2003, dichiara di essere compiutamente informato delle finalità e modalità del trattamento dei dati personali e di autorizzare l’archiviazione del materiale presentato nello storico del Festival RWF. Il partecipante dichiara di avere la piena titolarità dei diritti di sfruttamento patrimoniale dalla legge 633/1941 accordati sull’opera audiovisiva da lui iscritta al presente Festival.

Il meccanismo del festival in breve

FASE A                     1 Aprile – 10 Agosto 2016

Le web serie saranno valutate dal comitato scientifico che deciderà chi passerà alla fase B (web serie finaliste).

A chiusura della fase A verrà determinato il vincitore del Premio del pubblico online. Il pubblico potrà votare durante tutto il periodo di caricamento delle web serie sul sito del Roma Web Fest.

FASE B                    30 Agosto – 2 Ottobre 2016

Il 30 Agosto verrà annunciata la lista dei finalisti che concorreranno per aggiudicarsi i premi del Roma Web Fest. Una giuria qualificata voterà per l’assegnazione dei premi. I vincitori verranno annunciati il 2 Ottobre durante l’evento di premiazione del festival.

bandi

Patrocinato da

Nuovo_logo_SIAE1

Patrocinato da